Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per maggiori dettagli clicca qui. Se chiudi questo avviso o prosegui a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookie.
 Flou
d
L'AZIENDA
L'AZIENDA
Il brand Natevo nasce dall’esperienza FLOU, l’azienda di arredamento che negli anni Ottanta rivoluzionò la cultura del dormire con il primo letto tessile sfoderabile: Nathalie segnò infatti uno spartiacque nella storia del design contemporaneo.

Con lo stesso spirito innovativo nel 2013 nasce Natevo, prima azienda in Italia a ideare, produrre e commercializzare una vasta gamma di arredi dotati di luce integrata, capaci di fornire un’illuminazione autonoma senza bisogno di inserire nell’ambiente altri corpi illuminanti.

Progettati da rinomati designer, sono mobili e complementi che interpretano in modo nuovo la luce, prestandosi come arredi ideali per case, alberghi e luoghi pubblici all’insegna della funzionalità e di un’eleganza esclusiva.

Natevo si propone come progetto ad alto tasso etico, quasi una missione di impegno sociale, dagli innegabili punti di forza: riduce i costi energetici, offre vantaggi economici ed ecologici nella costruzione di edifici nuovi in quanto evita l’installazione di punti luce e tracciati elettrici a parete e, nel caso di edifici da ristrutturare, elimina interventi demolitori sui muri; basterà solo collocare i mobili dove occorre far luce.

A dimostrazione di quanto sia vantaggiosamente percorribile la scelta di mobili dal “design che illumina” - i cui effetti oltre che esteticamente gradevoli hanno la capacità di creare un’atmosfera calda ed accogliente - i tre appartamenti totalmente arredati Natevo nelle avveniristiche residenze CityLife progettate da Zaha Hadid nel cuore di Milano.