Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per maggiori dettagli clicca qui. Se chiudi questo avviso o prosegui a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookie.
COLLEZIONE CONTINUUM

Tra i primi a entusiasmarsi all’idea Natevo, il designer Matteo Nunziati progetta una serie di mobili con luce integrata.
Una volta realizzati, ne sperimenta la validità utilizzandoli per arredare totalmente un appartamento delle residenze Zaha Hadid nell’avveniristico complesso immobiliare Milano CityLife.
Sviluppa anche la parte illuminotecnica al ne di ottimizzare e calibrare la luce diffusa dai mobili Natevo nei vari ambienti, rivelandone il carattere emozionale e la capacità di porsi come sorgente autonoma di luce.

COLLEZIONE KARA

La luce è un elemento magico ma difficile da plasmare: rappresenta una sfida anche per i progettisti più esperti. osservando questa libreria, si intuisce immediatamente che si tratta di un pezzo d’arredo unico, pregiato, raffinatissimo.
Al solo sguardo rasserena per la sua capacità di trasmettere luce, calore ed armonia.
Nulla potrebbe valorizzare meglio libri d’arte, vasi, sculture, gioielli e oggetti d’affezione esposti nei suoi 12 vani.

COLLEZIONE SOLIDA

Forte del successo dei primi mobili con la luce integrata, Matteo Nunziati progetta Solida, la sua seconda collezione per Natevo.
Tavolo, libreria e credenza si ispirano formalmente al design razionalista degli anni Trenta attualizzato in versione contemporanea. Esibiscono un lusso discreto ma tangibile, che si coglie nella preziosità dei materiali, nella cura raffinata dei dettagli e nell’aspetto solido e tuttavia ingentilito dalla magìa dei Led.
Il risultato è uno stile armonioso che abilmente fonde passato e futuro, antico e moderno, tradizione e innovazione.